preloader
PSICO DESIGN
Dove stiamo bene viviamo e lavoriamo meglio.
Entra nel mondo dello Psico Design
Contatti
info@psico-design.com
Tel: +39 388 505 3823

Addobbare la casa

Addobbare la casa

Le strade delle città sono ormai illuminate e decorate, pronte per il periodo dell’anno più atteso dalla maggior parte delle persone: il Natale.

Il mondo pare fermarsi e concentrarsi su tutti i preparativi per le festività. Il mondo commerciale invece non si ferma affatto, preme sull’acceleratore dei sentimenti declinati in oggetti.

Cosa accade nelle nostre case?
Facciamo l’albero di Natale o il Presepe?
Mettiamo le luci al balcone, i pacchi sotto l’albero?
Pensiamo ai regali? Voluti o dovuti?

Quante domande. Infinite le risposte.

La presenza di bambini in casa è una leva che spinge a creare un ambiente magico e luccicante. Anche gli adulti non sono immuni da questo fascino e dagli addobbi che, tradizionalmente, sono datati 8 dicembre.

Tuttavia, c’è anche chi non sente il bisogno di “vestire a festa” la casa, di creare una girandola colorata e luccicante alle finestre e ai balconi. C’è chi vive la magia del Natale, preferendo ai pranzi e ai cenoni un modo più pacato di vivere questo tempo di ricordi, raccoglimento e intimità.

Non sempre le persone sono davvero interessate ai pranzi di famiglia, ma pare che se non si ottemperi ad una certa aspettativa, ci si senta fuori luogo.

Personalmente non lo credo, anzi credo che l’omologazione sia la peggiore condanna per l’unicità di ciascuno.

Io non amo addobbare la casa, fare i regali a comando, sedermi per ore davanti a piatti che si possono consumare per giorni piuttosto che in due o tre ore.

Ma non per questo non sento il clima natalizio, semplicemente lo vivo in modo diverso.

Passare del tempo di qualità con parenti, figli o amici è un buon modo per festeggiare il Natale e riportare alla mente ricordi passati.

Come ad esempio ritornare con il pensiero a quando bambina, con mia madre e mio fratello si faceva il presepe, utilizzando poche statuine e posizionando lontani dalla capanna i Re Magi, raccogliendo il muschio, disegnando fiumi con la carta stagnola e la stella cometa con i pastelli mi fa rivivere il senso vero e profondo del fare insieme, dell’intimità e degli affetti.  

Questi sono momenti che non si cancelleranno mai!

Queste sono le mie luci natalizie, i miei addobbi di Natale!

Quali sono i vostri?

PSICO DESIGN | Addobbare la casa
libro psico design natale ritorniamo ad addobbare le case
Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.